Presentazione

L’associazione presenta molto bene, per noi e per chi con noi condivide questa esperienza, l’“amore” cristiano e la “compassione” di Cristo per gli ammalati come vocazione.

E’, questa, un’esperienza che dal 1982 (anno in cui è nata a Potenza) non si è fermata di realizzare, per quanto è stato possibile da parte nostra e soprattutto con la grazia di Dio, il comando di Gesù che dice di “prenderci cura degli ammalati con Amore e Compassione”.

E’ l’esigenza di fede e di amore per Cristo e la sua Chiesa che ci ha portato a chiedere il riconoscimento e la benedizione di Dio per la nostra associazione, attraverso la persona del nostro pastore, SE Mons. Agostino Superbo. Presentiamo, in maniera molto semplice, gli elementi portanti e fondanti l’A.M.A.S.I.L. (Associazione Mariana Assistenza Sollievo Infermi Lucania: 

*  La formazione come conoscenza e riconoscimento di tale  vocazione di vicinanza agli ammalati, alla luce dello sguardo  materno di Maria Santissima.

*  La catechesi e la preghiera come conoscenza e riconoscimento  di Gesù nell’ammalato, soprattutto nell’Eucaristia e nella Parola  di Dio.

*  L’apostolato vissuto alla luce degli insegnamenti del Vangelo e  del Magistero della Chiesa. Apostolato vissuto con una vicinanza  ed assistenza particolare agli ammalati terminali.

Concludendo, vogliamo ringraziare il Signore per i grandi doni che ci ha concesso e perché ci ha dato la grazia di poter condividere l’esperienza della sofferenza con i nostri fratelli ammalati.

Soci Fondatori: 

  • Pecoraro Rocco ( Presidente) 
  • Pietrafesa Giovanni Battista (Tesoriere)
  • Miele Antonietta (Socio Fondatore)
  • Rasola Maria (Socio Fondatore) 
  • Marinaro Gerardo (Consigliere) 
  • Miglionico Angela (Socio Fondatore) 
  • Petrunti Sisto Vittorio (Socio Fondatore) 
  • Polino Mario (Socio Fondatore) 
  • Vigilante Caterina (Socio Fondatore) 
  • Albano Teresa (Socio Fondatore) 
  • Mancino Anna Rosa (Socio Fondatore) 
  • Pietrafesa Angela (Socio Fondatore) - chiamata alla Gloria di Dio il 13/03/2019

Soci Effettivi:

  • Allegro Armando (Vice Presidente) 
  • Becce Rosanna (Socio Effettivo) 
  • Bochicchio Antonio (Socio Effettivo) 
  • Borruso Leonardo (Socio Effettivo)
  • Calvello Giuseppina (Socio effettivo) 
  • Citro Teresa (Consigliere) 
  • Corbisiero Marcello (Consigliere) 
  • Delle Donne Sergio (Socio Effettivo) 
  • Di Nuzzo Antonio (Socio Effettivo) 
  • Falce Ylenia (Socio Effettivo)
  • Ferrante Erminia (Socio Effettivo) 
  • Figliuolo Rosaria (Socio Effettivo) 
  • Flora Rossana (Socio Effettivo) 
  • Garramone Albano Michele (Socio Effettivo)
  • Garramone Vincenzo Luigi Giovanni (Socio Effettivo-chiamato alla Gloria di Dio il 01/09/2015)
  • Gerardi Clementina (Segretario)
  • Gioia Lucia (Socio Effettivo)
  • Lauria Rosa (Socio Effettivo) 
  • Lauria Vincenza (Socio Effettivo) 
  • Lomuscio Maria (Socio Effettivo) 
  • Lopardo Teresa (Socio Effettivo)
  • Lovallo Nicola (Socio Effettivo) - chiamato alla Gloria di Dio il 10/09/2020
  • Martorano Attilio (Socio Effettivo 
  • Nardo Maria Antonietta (Socio Effettivo) 
  • Nolè Maria (Socio Effettivo) 
  • Pace Domenico (Socio Effettivo) 
  • Pizzo Angelo (Socio Effettivo) 
  • Pucciariello Rocco (Socio Effettivo) 
  • Ricciuti Marcello (Socio Effettivo) 
  • Riviello Anna Maria (Socio Effettivo) 
  • Santoro Giuseppe (Socio Effettivo) 
  • Savarese Maria Antonietta (Socio Effettivo)
  • Sica Antonietta (Socio Effettivo)
  • Smaldone Michele (Consigliere)
  • Solimando Caterina (Socio Effettivo) 
  • Ventura Raffaele (Socio Effettivo - chiamato alla gloria di Dio il 02/02/2008)
  • Viggiani Eugenio (Socio Consigliere)

 

Soci Onorari:

  • S. E. Rev.ma Mons. Agostino Superbo (Socio Onorario) 
  • Sac. Galliano Basso sdb (Socio Onorario - chiamato alla gloria di Dio il 10/04/2018)
  • Sac. Pasquale Italo Sammarro sdb (Socio Onorario)
  • Dott.ssa Veronica Tancredi (Socio Onorario)
  • S. E. Rev.ma Mons. Francesco Alfano (Socio Onorario)
  • S. E. Rev.ma Mons. Vincenzo Carmine Orofino (Socio Onorario)
  • S. E. Rev.ma Mons. Salvatore Ligorio (Socio Onorario)
  • S. E. Rev.ma Mons. Francesco Antonio Nolè (Socio Onorario)
  • S. E. Rev. ma Mons. Gianfranco Todisco (Socio Onorario)
  • S. E. Rev. ma Mons. Giovanni Ricchiuti (Socio Onorario)
  • Sac. Emidio Laterza sdb (Socio Onorario)
  • Sac. Pietro Sessa sdb (Socio Onorario)

 

***************************************************************************

 STATUTO

ASSOCIAZIONE CULTO MARIANO – ONLUS

TITOLO I°

DENOMINAZIONE – SCOPO – SEDE  

ART. 1 – DENOMINAZIONE

E’ costituita, sotto la protezione della SS. Vergine Immacolata di Lourdes, Santa Bernadetta e la Madre Teresa di Calcutta, l’Associazione Diocesana di Culto Mariano, riconosciuta da S.E. Mons. Agostino Superbo il 25 Luglio 2002,  denominata: Associazione Mariana Assistenza Sollievo Infermi Lucania "Madre Teresa di Calcutta" – POTENZA – “Organizzazione non   lucrativa di utilità sociale” in breve denominabile “A.M.A.S.I.L. "Madre Teresa di Calcutta" - Potenza – Onlus”.

ART. 2 – SCOPO – FINALITA’

Gli elementi portanti e fondanti l’A.M.A.S.I.L. sono:

Il primo è la formazione come  conoscenza  e  riconoscimento  della  vocazione  ad  avvicinare  gli  ammalati  a  Cristo,  alla  luce  dello sguardo materno di Maria Santissima. 

Il secondo è la catechesi e la preghiera come conoscenza e riconoscimento di Gesù nell’ammalato, soprattutto nell’Eucaristia e nella Parola di Dio.

Il terzo è l’apostolato vissuto alla luce degli insegnamenti del Vangelo e del Magistero della Chiesa. Apostolato vissuto con una vicinanza ed assistenza particolare agli ammalati in fase avanzata.

L’Associazione è apolitica e non ha scopo di lucro, ha come fine specifico:

- diffusione del culto della Madonna, particolarmente sotto il titolo di Nostra Signora di Lourdes; promuovendo iniziative, organizzando e partecipando a pellegrinaggi a Lourdes ed ad altri Santuari italiani ed esteri;

– viva coscienza della presenza personale di Maria nella storia individuale e sociale;

– grande fiducia in Lei, Madre della Chiesa, per vivere un impegno apostolico instancabile e coraggioso;

– testimoniare la vita cristiana nel proprio ambiente;

– frequenza dei santi Sacramenti e partecipazione attiva alla vita della Chiesa;

- assistenza spirituale e materiale agli ammalati specialmente poveri, nello spirito della carità cristiana;

- rieducazione morale dell’ammalato ed inserimento di esso nella società;

– si impegna a vivere una pietà semplice, attenta lungo  l’anno alle  celebrazioni  delle feste di Maria, ricordando di far vivere questi momenti agli ammalati che volessero partecipare;

– partecipazione attiva alla missione di salvezza  della Chiesa promovendo in particolare la cura delle vocazioni laicale, religiose e ministeriali;

– partecipazione attiva con la “Caritas Parrocchiale e Diocesana” per l’aiuto ed il  sostegno  ai fratelli ammalati che avessero bisogno di cure e di assistenza al fine di poter creare una comunità di amore;

– promuovere la formazione di volontari, soprattutto giovani, per poter dar loro la possibilità  di  sentirsi utili al prossimo ed iniziare un cammino di  costruzione di un mondo ricco di solidarietà;

– disponibilità e programmazione con i Responsabili della “Pastorale della Salute”  per  poter  essere  vicino  di più ai fratelli che soffrono, soprattutto la solitudine nei giorni di festa;

– difesa e rispetto della dignità della vita dal concepimento alla sua naturale conclusione, con particolare attenzione agli ammalati in fase avanzata.

L’Associazione non può svolgere attività diverse da quelle sopra indicate, ad eccezione di quelle ad esse direttamente connesse o di quelle  accessorie per natura a quelle statuarie, in quanto integrative delle stesse.

 

ART. 3 – FONDO PATRIMONIALE

Il patrimonio dell’Associazione è costituito dai beni mobili ed immobili che provengono all’Associazione a qualsiasi titolo, da elargizioni o  contributi da parte di Enti Privati o persone fisiche; è amministrato in:

a) Quote sociali;

b) Offerte in genere;

c) Attrezzature varie e necessarie per l’organizzazione;

d) Eventuali  ricavi  provenienti  da  ogni  iniziativa che si rendesse utile al fine di conseguire gli scopi sociali. Si stabilisce che il ricavato è devoluto esclusivamente alla partecipazione di uno o più ammalati ad uno dei pellegrinaggi a Lourdes su designazione del Consiglio di Presidenza. 

ART. 4 – SEDE

L’Associazione ha sede sociale, direzione ed amministrazione in Potenza alla Via Serre, 9.

 

TITOLO II°

DURATA – SOCI

 

ART. 5 – DURATA

L’Associazione ha durata illimitata; in caso di scioglimento, soppressione o cessazione, i beni  saranno  devoluti  all’Arcivescovo  pro-tempore della Diocesi ove ha luogo la sede sociale perché ne disponga per opere di assistenza e beneficenza.

ART. 6 – SOCI

Possono  essere  soci  dell’associazione  tutti  coloro  che  animati  da  una  vera devozione Mariana e da uno spiccato senso di carità cristiana verso gli ammalati e bisognosi ne facciano richiesta e si attengono scrupolosamente alle norme previste dello statuto.

ART. 7 – COMPOSIZIONE SOCI

L’associazione è composta dai sottoelencati Soci:

A)    Soci Fondatori;

B)    Soci Effettivi;

C)    Soci Ospedalieri;

D)    Soci Collaboratori;

E)    Soci Sostenitori;

F)    Soci Onorari.

A) – FONDATORI

Sono coloro  che   hanno   sottoscritto   il   presente   statuto componente la  prima   assemblea,  ed  hanno  approvato  le modifiche apportate dal Presidente, che ha sottoscritto  il  presente statuto  aggiornato  secondo lo  specifico  mandato  ricevuto da Sua Eccellenza  Mons. Agostino Superbo  e  che sottoscrivono questa ulteriore modifica. Le modifiche allo statuto possono essere apportate solo dai Soci Fondatori ad unanimità.

B)  – EFFETTIVI

Sono coloro che hanno accettato, lo statuto  e condiviso l’invito di Sua Eccellenza Mons. Agostino Superbo, a non fare dell’A.M.A.S.I. L. un doppione dell’ U.N.I.T.A.L.S.I. ma  impegnarsi in modo particolare all’assistenza spirituale dei fratelli e delle sorelle in fase avanzata, sono soci Effettivi, anche coloro, che dopo aver militato per un periodo non inferiore a tre anni come Soci Ospedalieri ne facciano richiesta, acquisendo tutti i diritti, doveri ed obblighi derivanti da tale titolo. Sono i soli che unitamente ai Soci Fondatori hanno diritto al voto.

C) – OSPEDALIERI

Sono coloro che avendo compiuto il 18° anno di età ed avendo partecipato alle attività dell’A.M.A.S.I.L., per un periodo di tempo almeno di un anno, sono stati ritenuti idonei a tale qualifica da parte del Consiglio di Presidenza. Essi si suddividono, a secondo del proprio stato e delle mansioni da svolgere in:

a) - Assistenti Spirituali;

b) - Medici;

c) – Assistenti fratelli o barellieri;

d) – Assistenti sorelle o dame.

D)  – COLLABORATORI

Sono coloro che a conoscenza del fine specifico e delle attività dell’A.M.A.S.I.L., non avendo la possibilità di assistere spiritualmente i fratelli sofferenti,  aderiscono offrendo il loro tempo per le attività da svolgere sia per l’Associazione che per le famiglie degli ammalati o per gli stessi e tutto ciò che sono direttamente connesse o di quelle accessorie per natura a quelle statutarie, in quanto integrative delle stesse.

E – SOSTENITORI

Sono coloro che sostengono l’associazione con le preghiere, non avendo la possibilità di poter dare la propria disponibilità.

F – ONORARI

Sono coloro che appoggiano l’organizzazione per meriti e benemerenze.

AMMISSIONE

L’ammissione  di  nuovi  soci  Effettivi,  avviene  previa  domanda degli  interessati  col  benestare  del  Direttore Spirituale  ed il parere favorevole del Consiglio di Presidenza. L’assemblea a maggioranza semplice ne delibera la definitiva ammissione.

ESCLUSIONE

Nessun  Socio  può  essere  escluso, è  dichiarato  non  più appartenente   all’Associazione   senza   giustificato   motivo  come: Immoralità,   inosservanza  delle norme statutarie e regolamentari, prolungato assenteismo o per aver svolto attività diverse da quelle direttamente connesse o di quelle accessorie natura a quelle statutarie . Tali esclusioni, per proposta del Consiglio di Presidenza, dovranno  essere sottoposte alla prima assemblea e da lei ratificata. Gli esclusi non hanno più alcun diritto, anche se trattasi di Soci Fondatori, i quali conserveranno il loro titolo onorifico acquisito all’atto della fondazione.

                                                                                               

TITOLO III°

ORGANI SOCIALI

 

ART. 8 – ORGANI DIRETTIVI

Sono organi direttivi dell’ Associazione:

A) Il Presidente;

B) Il Vice Presidente;

C) Il Direttore Spirituale (Nominato dall’autorità Ecclesiastica  Diocesana);

D) Il Vice Direttore Spirituale (in caso d’assenza del Direttore  Spirituale, sempre nominato dall’Autorità Ecclesiastica  Diocesana);

E)    Il Consiglio di Presidenza;

F)    L’Assemblea dei Soci Effettivi;

ART. 9 – PRESIDENTE

Il  Presidente  del  Consiglio  di  Presidenza  è  il  massimo  organo  rappresentativo  dell’A.M.A.S.I.L.;  presiede il Consiglio di Presidenza, coordina tutte le attività; presiede l’assemblea generale. Rappresenta legalmente l’A.M.A.S.I.L. ed ha firma su tutti gli atti ordinari e straordinari; unitamente al Vice Presidente ed al Tesoriere per quanto riguarda gli atti contabili ed operazioni bancarie; e la sigla del segretario che cura la corrispondenza ordinaria. 

ART. 10 – VICE PRESIDENTE

Il  Vice  Presidente  collabora  con  il  Presidente,  prende  visione  di  tutti  gli  atti.  Su  delega  del  Consiglio  di  Presidenza  assume specifici incarichi nell’ambito dell’Associazione. In caso di impedimento di qualsiasi genere il Presidente del Consiglio di Presidenza viene sostituito a tutti gli effetti dal Vice Presidente. 

ART. 11 – ASSEMBLEA

L’assemblea è costituita dai Soci Fondatori e Soci Effettivi. L’assemblea ha potere  deliberativo,  elegge  il  Consiglio  di Presidenza,  formato da nove Consiglieri.

I Consiglieri eletti dall’Assemblea, nominano il Presidente, il Vice Presidente, il Tesoriere ed il Segretario. 

L’assemblea di norma si riunisce ogni tre mesi.  La  loro  convocazione può avvenire straordinariamente su richiesta di un terzo dei Soci Fondatori ed Effettivi o su decisione del Consiglio di Presidenza.

ART. 12 – CONSIGLIO DI PRESIDENZA

Il Consiglio  di  Presidenza è  l’ organo  esecutivo  dell’A.M.A.S.I.L.   attua le decisioni dell’assemblea; ha l’amministrazione ordinaria e redige il bilancio preventivo e consuntivo. Rende conto del suo operato all’Assemblea.

Esso è composto dal:

Presidente, Vice Presidente, Tesoriere, Segretario e n° 5 (cinque) Consiglieri.

E’ convocato ordinariamente ogni mese, per iscritto dal Presidente, e  straordinariamente  ogni  volta  che  questi  lo  ritiene  opportuno. Le decisioni vanno prese a maggioranza semplice dei presenti. Il Segretario di nomina Presidenziale ha incarichi di sede: verbalizzazioni, corrispondenza.

Inoltre all’inizio dell’anno sociale, presenta in Curia il programma delle attività con il relativo bilancio preventivo ed alla fine dell’anno la relazione delle attività svolte e bilancio consuntivo.

ART. 13 – DIMISSIONI

In  caso  di  dimissioni  o simili di  uno o più  Consiglieri  si utilizza  a graduatoria dell’ultima elezione. Per il Presidente, si procederà a nuove elezioni da indire entro trenta giorni dall’accettazione da parte dell’Assemblea delle dimissioni stesse.

 

TITOLO IV°

ASSISTENZA - PERSONALE

 

ART. 14 – ASSISTENZA

Al fine di assicurarsi  un’assistenza  spirituale e  sanitaria  nei  vari pellegrinaggi   di  far  partecipare  a carico dell’A.M.A.S.I.L.  un sufficiente numero di Cappellani o Suore,  per  assicurare un’assistenza   spirituale  e  momenti  di  formazione  e  di  preghiera. Inoltre  di  verificare  se   è  stato  contratto  per  ogni  pellegrinaggio un’assicurazione numerica con una qualsiasi compagnia assicuratrice per eventuali infortuni che si verificassero durante il soggiorno dei partecipanti.

ART. 15 – PERSONALE DI ASSISTENZA

L’A.M.A.S.I.L.  ha un proprio personale di assistenza articolato in: Assistenti spirituali, Medici, ed Ospedalieri, divisi in assistenti fratelli o barellieri e assistenti sorelle o dame; tutti dipendenti dal Consiglio di Presidenza.

ART. 16 – DURATA DELLE CARICHE

Tutte  le  cariche  dell’A.M.A.S.I.L.  sono  per  cinque  anni  sociali, possono essere riconfermate individualmente o collegialmente, senza limiti. Tutte le cariche sono gratuite e nessuno può pretendere compenso o retribuzioni  a nessun titolo.  Tutti coloro che rivestono cariche ed incarichi nell’A.M.A.S.I.L. s’impegnano con la sola accettazione della nomina ad osservare strettamente il presente Statuto, il suo regolamento, nonché le decisioni degli Organi Direttivi.

ART. 17 – ANNO SOCIALE

L’anno sociale dell’A.M.A.S.I.L. corrisponde all’anno solare.

ART. 18 – ENTRATA IN VIGORE E MODIFICHE

Il presente  Statuto  è  in  vigore  dalla  data  del  documento  e potrà subire ulteriori modifiche  all’atto dell’approvazione da parte dell’Assemblea dei Soci Effettivi Fondatori, che dovranno per iscritto e presentare all’Assemblea  eventuali  variazioni.  Esso  potrà subire modifiche: su proposta dell’Ordinario Diocesano al quale sarà inviato successivamente per un riconoscimento ufficiale da  parte dell’Autorità  Ecclesiastica,  e  dall’assemblea dei Soci Effettivi con votazione a maggioranza assoluta.

ART. 19 – MEMBRI

Tutti i membri del  Consiglio  di  Presidenza dell’ A.M.A.S.I.L.  s’impegnano moralmente a tradurre in atto quanto scritto nel presente Statuto, riguardante soprattutto le parti concernenti gli impegni economici, civili e penali.

ART. 20 – LEGGI

Per quanto non previsto nel presente Statuto e suo regolamento si fa espresso richiamo al Diritto Canonico vigente in materia di Associazione conforme alla dottrina della Chiesa.

 

Potenza, lì 11 Febbraio 2015

LETTO, APPROVATO E SOTTOSCRITTO DAI SOCI FONDATORI                

Socio Fondatore Presidente Pecoraro Rocco

Socio Fondatore Vice Presidente Pietrafesa Giovannibattista

Socio Fondatore Tesoriere Miele Antonietta

Socio Fondatore Segretario Rasola Maria

Socio Fondatore Consigliere Marinaro Gerardo

Socio Fondatore Consigliere Petrunti Sisto Vittorio

Socio Fondatore Consigliere Polino Mario

Socio Fondatore Consigliere Vigilante Caterina

Socio Fondatore Albano Teresa

Socio Fondatore Mancino Anna Rosa

Socio Fondatore Miglionico Angela

Socio Fondatore Pietrafesa Angela Maria

**************************************************************************************

Sunday the 26th. Sito e contenuti realizzati dalla AMASIL DI POTENZA. Hostgator coupons - All rights reserved. PRIVACY POLICY